Napoli-Spezia, gli highlights e la sintesi del match

HIGHLIGHTS NAPOLI SPEZIA
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

HIGHLIGHTS NAPOLI SPEZIA – Il Napoli affronta lo Spezia in occasione della 16ª giornata di Serie A. La partita, giocatasi al Diego Armando Maradona ha visto gli azzurri di Gattuso.

Il Napoli parte fortissimo nel primo tempo con un Insigne che tira tantissimo ma non riesce a trovare la via della rete a causa della poca lucidità sotto porta. Addirittura sono stati dieci i tiri dei partenopei nella prima mezz’ora di gioco. La squadra allenata da Gattuso però non riesce clamorosamente a sbloccare la partita in un primo tempo che si chiude sullo 0-0.

Nella seconda frazione entra Petagna al posto di Politano, il bomber numero 37 ha subito sui piedi il pallone che potrebbe sbloccare il match, Provedel però tiene ancora in gara gli ospiti. Proprio Petagna sblocca la partita grazie a Di Lorenzo che trova l’attaccante in area che deve solo depositare il pallone in rete anticipando tutti sul primo palo. Napoli che si fa incredibilmente raggiungere dalla formazione ospite a causa di un calcio di rigore procurato da Fabian Ruiz. Dal dischetto trasforma N’Zola che fa 1-1. Lo Spezia rimane in dieci a causa dell’espulsione di Ismajili. Gli ospiti però in qualche modo vincono il match grazie alla rete di Pobega che deposita in rete dopo il palo del suo compagno di squadra N’Zola.

GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA:

HIGHLIGHTS NAPOLI SPEZIA
HIGHLIGHTS NAPOLI SPEZIA

Formazioni Napoli Spezia

Gattuso dovrà fare ancora a meno di Mertens causa infortunio e Osimhen a causa della recente positività al Coronavirus. Il tecnico calabrese opta alla fine per Ospina tra i pali, favorito ancora su Meret, con Manolas e Maksimovic in difesa dal 1′ insieme a Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. La novità assoluta è sicuramente Lozano prima punta in questo falso nueve scelto dal mister azzurro, il messicano sarà supportato da Politano, Insigne e Zielinski.

Lo Spezia è attualmente decimato e Italiano non potrebbe avere molte possibilità di scelta. In difesa tornerà Terzi al fianco di Ismajli. Marchizza terzino sinistro e Vignali a destra, quest’ultimo ha vinto il ballottaggio e si aggiudica un posto da titolare.. A centrocampo dentro Deiola, al posto dello squalificato Estevez, con Agoumé confermato insieme a Maggiore a completare il centrocampo come mezzala sinistra. In attacco torna titolare Farias, insieme a lui Agudelo e Nzola.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Lozano.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajili, Marchizza, Terzi; Deiola, Agoumé, Maggiore; Agudelo, Nzola, Farias.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI