Schira: “Rinnovi? Per Hysaj e Maksimovic c’è distanza, invece, Meret rifiutò l’offerta del Napoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’esperto di mercato, Nicolò Schira, ha lasciato un’intervista in diretta su Instagram e ha fatto il punto della situazione riguardo i rinnovi in casa Napoli. Ecco quanto riportato:

“Per Maksimovic c’è ancora un po’ di distanza ballano ancora ottocento mila euro tra le richieste del giocatore e l’offerta del Napoli per rinnovare. L’agente del calciatore Ramadani si sta guardando intorno e l’Inter ha chiesto informazioni sul difensore visto che comunque è uno specialista della difesa a tre quindi andrebbe bene ad Antonio Conte

Hysaj? Stiamo ancora a cinquanta e cinquanta, il calciatore è stato rivitalizzato da Gattuso che lo fa giocare sia a sinistra che a destra. C’è distanza, però, tra le due parti tra le richieste del terzino e l’offerta della società. Hysaj ha una clausola rescissoria che però non credo che qualcuno la eserciterà visto che parliamo di cifre alte quindi cinquanta milioni valida solo per l’estero, credo che però in futuro verrà eventualmente eliminata”

Meret mesi fa ha rifiutato qualche mese fa la proposta del Napoli di 3 milioni netti a stagione fino al 2025. Il club azzurro crede in Meret solo che il portiere non è contentissimo a causa dell’alternanza con Ospina, però è chiaro che quest’ultimo quando ha giocato a sempre fatto bene. Gattuso li alterna quasi sempre equamente, però credo che in questo momento Ospina abbia dato più garanzie. Per Meret non vedo tante alternative, c’è solo Handanovic che per l’età potrebbe lasciare ma non credo che ci sia una possibilità. Il portiere in generale è forte ma il suo trasferimento in un’altra squadra è più difficile rispetto a un altro ruolo”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI