Premier, il sindaco di Liverpool teme la ripartenza: paura per assembramenti ad Anfield

Come riportato dall’ANSA, il sindaco di Liverpool, Joe Anderson, ha espresso forti timori per la ripartenza, seppur a porte chiuse, della Premier League nella sua città, soprattutto in vista del possibile titolo dei Reds.

In un’intervista concessa alla BBC ha dichiarato che:
Anche giocando a porte chiuse ci sarebbero diverse migliaia di persone che si radunerebbero vicino ad Anfield, in tanti non rispetterebbero la richiesta di stare lontani dallo stadio. Molte persone vorrebbero andare a festeggiare quindi penso che la cosa migliore da fare sia chiudere la stagione”.

Penso che sarebbe molto difficile per la polizia tenere lontane le persone e far rispettare le distanze sociali se fanno festa di fronte ad Anfield. Sarebbe ridicolo. Ma non si tratta solo del Liverpool, ma della salute, della sicurezza e della vita delle persone“.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Premier, il sindaco di Liverpool teme la ripartenza: paura per assembramenti ad Anfield

Impostazioni privacy