shinystat spazio napoli calcio news Torino-Napoli, Mazzarri in conferenza: "Il Napoli può mettere chiunque in difficoltà, valori tecnici della squadra incredibili! Iago Falque sta bene..."

Torino-Napoli, Mazzarri in conferenza: “Il Napoli può mettere chiunque in difficoltà, valori tecnici della squadra incredibili! Iago Falque sta bene…”


Torino-Napoli, oggi alle 14:45 Mazzarri ha parlato della sfida con gli azzurri in conferenza stampa

Oggi, in conferenza stampa, Mazzarri ha rilasciato delle dichiarazioni in merito all’imminente sfida di Serie A con il Napoli di Carlo Ancelotti. Ecco quanto raccolto da SpazioNapoli.

Torino-Napoli, parla l’allenatore del Toro Mazzarri in conferenza stampa

Speravamo di non sfidare il Napoli dopo una sconfitta: nonostante gli errori, abbiamo fatto una buona gara mentre eravamo ancora undici contro undici. Abbiamo lavorato sulla testa dei giocatori e sulla condizione di tutti gli infortunati. Ci servirà l’aiuto di tutti, anche di loro: Iago Falque, ad esempio, si è allenato bene. Tutti hanno mirato a ritrovare brillantezza: hanno raccolto pochi minuti, ma saranno una risorsa a gara in corso.

Il Napoli può mettere chiunque in difficoltà, lo ha dimostrato contro il Liverpool. Ha una forza incredibile e una rosa completa. Le scelte di Ancelotti in settimana contro il Genk probabilmente sono state fatte anche pensando alla partita di domani. Questo vuol dire che ci rispettano e che non ci sottovaluteranno.

Dobbiamo sempre cercare di fare le stesse prestazioni con tutti, preparando le partite mentalmente come se tutte le squadre fossero le prime delle classe. A volte ci e mancato questo, l’abbiamo visto col Lecce.

Sconfitta col Parma? Abbiamo commesso delle ingenuità incredibili. Vi spiego una cosa: bisogna avere un gruppo numericamente giusto. Su 26 calciatori ce ne sono circa 12 scontenti, che non vengono coinvolti sempre o al massimo. Ecco perché si fa fatica a controllarli tutti.

Ancelotti? Fra noi c’è rispetto reciproco e cordialità. Ho grande stima per lui, come credo che lui abbia per me.

Verdi? Sta molto bene, contro il Parma ha fatto buone cose come l’assist ad Ansaldi, in un’azione provata in allenamento. Anche l’occasione clamorosa fallita da Meité è nata da Verdi.

Come si contrasta il Napoli? Bisogna stare attenti a non perdere palla in fase di costruzione. Vediamo cosa sapremo dare domani in campo. I loro giocatori hanno valori tecnici incredibili, sanno andare in contropiede in modo feroce.