shinystat spazio napoli calcio news Buccirosso: "Avrei voluto un Napoli fatto di soli napoletani. Insigne? C'è invidia perché lui ce l'ha fatta!"

Buccirosso: “Avrei voluto un Napoli fatto di soli napoletani. Insigne? C’è invidia perché lui ce l’ha fatta!”


Carlo Buccirosso, noto attore partenopeo, ha parlato del Napoli e della situazione di Lorenzo Insigne, parlando dell’invidia che si nasconde dietro chi non ce l’ha fatta

Carlo Buccirosso è intervenuto a Si Gonfia la Rete, programma radiofonico in onda su Radio Marte, queste le sue parole:

La sensazione è che la Juventus non viaggi al 100%, credo che gestisca le partite. Questa è la differenza con il Napoli, spesso gli azzurri viaggiano al massimo della loro possibilità e nemmeno riescono a portare a casa nulla“.

Io credo che il Napoli in Europa League possa arrivare fino in fondo, non credo però sia la favorita. Vedo l’Arsenal la squadra più in forma e che aspira a vincere la competizione“.

Io credo che su Insigne si stia esagerando. Credo ci sia un po’ di invidia nel mio e nel suo mondo, una sorta di cattivo muso contro chi ce l’ha fatta. Anche se non dovrebbe essere così”.

“Mi sono un po’ disinnamorato del calcio e del Napoli. Avrei tanto voluto una squadra di napoletani, con tanti Quagliarella; una squadra molto più simile ad una nazionale. Lo proposi a De Laurentiis quando divenne presidente ma mi disse che non ce ne erano le condizioni“.