shinystat spazio napoli calcio news Capello sicuro: "Campionato già chiuso, Napoli distante dalla Juve e non solo per i punti. Il CR7 degli azzurri? Koulibaly!"

Capello sicuro: “Campionato già chiuso, Napoli distante dalla Juve e non solo per i punti. Il CR7 degli azzurri? Koulibaly!”


Sono tanti gli addetti ai lavori che stanno anticipando, nella settimana che porta al big match di Serie A, i temi di Napoli-Juventus che si giocherà domenica sera al San Paolo.

Tra coloro che hanno voluto dire la propria, c’è anche Fabio Capello, intervistato da Il Mattino: “Il campionato non può riaprirsi domenica sera perché penso che, in realtà, sia finito quasi prima di cominciare. Però sarà una partita spettacolare, divertente e con le squadre allenate dai due più bravi di tutti.

Quanto sono distanti il mondo Juve e il mondo Napoli? Ancora parecchio, nonostante il Napoli stia facendo tutto il possibile per potersi avvicinare. Prendere Ancelotti è un segnale chiaro, ma è evidente che c’è un gap da colmare da parte non solo degli azzurri ma di tutte le altre squadre della serie A. D’altronde, se la squadra più forte di tutti prende in estate Ronaldo…

Chi oltre al Napoli può interrompere questa tirannia? Nel breve penso all’Inter. Perché conosco Suning. È una forza mondiale perché c’è dietro una potenza economica planetaria. E per arrivare a certi livelli, quelli dove sta la Juve, servono grandi risorse. Il Ronaldo del Napoli chi è? Senza dubbio Koulibaly. Un difensore mostruoso, talentuoso. In questo momento, tra i migliori al mondo”.