shinystat spazio napoli calcio news Tonelli: "Riscatto? Non lo so, questa la chiamo politica. Voglio la soluzione migliore per me e la mia famiglia"

Tonelli: “Riscatto? Non lo so, questa la chiamo politica. Voglio la soluzione migliore per me e la mia famiglia”


Difficilmente Tonelli scenderà ancora in campo con la Sampdoria, che sembra non volerlo riscattare dal Napoli. Lo stesso difensore ha parlato della situazione alquanto intricata

La situazione di Tonelli sta facendo molto discutere, il difensore in prestito alla Sampdoria ma di proprietà del Napoli, si dica non scenda in campo poichè alla ventesima presenza scatterebbe l’obbligo di riscatto, che la società blucerchiata non ha intenzione di riscattare.

Il calciatore intervistato alla fine dell’evento “Una vita da socia”, promosso dalla polizia postale ha dichiarato così:

In questo momento penso ad essere un professionista esemplare, ho intenzione di dare sempre il meglio, sia in allenamento sia in campo nel caso il mister dovesse decidere di schierarmi.

Non so cosa stia accadendo tra le due società e non so se la Samp voglia riscattarmi, io la chiamo semplicemente politica. Non so se tutto ciò sia vero o meno, io penso ad allenarmi. Io voglio trovare una soluzione che faccia stare bene me e la mia famiglia. Se sarà la Samp bene, altrimenti sarà un’altra società“.

ULTIME NOTIZIE