shinystat spazio napoli calcio news Fedele: "Napoli opaco contro la Spal, Ancelotti ha sbagliato le scelte!"

Fedele: “Napoli opaco contro la Spal, Ancelotti ha sbagliato le scelte!”


Enrico Fedele, procuratore e noto opinionista, ha commentato dalle colonne de ‘Il Roma’ la prestazione del Napoli contro la Spal.

Questo il suo commento, in cui non si è risparmiata una critica nemmeno ad Ancelotti e alle sue scelte: “Siamo in pieno clima natalizio e vorrei essere buono con tutti. Faccio, innanzitutto, tanti auguri agli azzurri e al suo allenatore con i complimenti per l’attuale posizione in classifica, ma lasciatemi analizzare in piena libertà di pensiero la opaca prestazione offerta contro la Spal. Prendiamoci allora il risultato, che poi è sempre quello che conta, e andiamo a vedere gli errori commessi da Ancelotti in fase di scelta dei giocatori e di impostazione tattica. Primo: perché non far giocare Milik che contro le piccole e medie squadre fa la differenza soprattutto nei colpi di testa? Non a caso è stato lo splendido gol in elevazione di Albiol che ha dato la vittoria finale al Napoli mentre la “capocciata” di Koulibaly avrebbe meritato la rete del raddoppio.

Insomma contro la Spal occorreva fisicità nell’area avversaria e il polacco andava schierato nella formazione di partenza. Secondo punto di critica: contro una difesa così arroccata perché non dare fiducia a Malcuit che ha dimostrato di avere tutte le qualità tecniche per infiltrarsi sulla fascia destra avversaria ma anche di saper crossare in area per gli attaccanti. Punto tre: bene la fiducia data ad Hamsik ma al suo fianco occorre gente che corre e che lo sostenga. Troppo poco Rog e Zielinski. Quattro, infine: Insigne. Lorenzo continua a deludere, allora, visto che c’è stato il rientro sulla fascia di Ghoulam, perché non ricollocarlo sulla sinistra dove potrebbero riproporre quell’arma vincente di qualche tempo fa? Concludo ricordando che anche ieri, grazie alla miracolosa parata finale di Meret, si è vinto soffrendo così come a Bergamo e a Cagliari, dopo il pareggio interno con il Chievo. Intanto mercoledì si va a Milano per la sfida Champions con l’Inter, dove il Napoli sarà sottoposto ad un altro difficile esame, anche se sono certo che inserendo Allan, e forse anche Fabian Ruiz, nella formazione che ha sconfitto la Spal, il gioco è fatto. Non mi resta che augurare buon Natale ai miei… pochi lettori. E forza Napoli!