shinystat spazio napoli calcio news Hamsik, l'agente: "Il Borussia Dortmund lo cercò due anni fa. Record? Non gli interessano, pensa alla squadra"

Hamsik, l’agente: “Il Borussia Dortmund lo cercò due anni fa. Record? Non gli interessano, pensa alla squadra”


Juraj Venglos, agente di Marek Hamsik, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”. Queste le parole inerenti al capitano azzurro:

“Ogni estate c’è una squadra che si interessa a Marek e 2 anni fa anche il Borussia Dortmund ha preso informazioni. C’è stato un interesse, ma le parti non sono mai state vicinissime. È da anni ormai che diciamo: a fine stagione tutto può succedere poi però succede che ogni anno Hamsik resta, gioca e segna. Come sempre, dico che non sappiamo cosa potrà succedere a fine anno, andiamo avanti così”.

Nuovo ruolo“In questa nuova posizione Marek è molto utile al Napoli e rispetta le scelte dell’allenatore. È vero che non gioca tutte le partite, ma quando gioca è sempre determinante e contro la Stella Rossa è stato uno dei migliori in campo. È tranquillo circa la gestione che Ancelotti fa di lui.”

Corsa scudetto“Il campionato è lungo, ma la Juve è la più forte e anche quest’anno è la favorita. Non c’è solo il Napoli che gli darà battaglia fino alla fine, anche Roma, Inter e Lazio diranno la loro ma sarà difficile perchè la Juve si è anche rinforzata. Non sarà facile, ma il Napoli può lottare per lo scudetto, poi in primavera capiremo dove si troverà la squadra azzurra.”

E in Champions?“Liverpool-Napoli sarà una gara molto difficile, ma Marek è felice di giocarla perché i grandi giocatori vogliono sempre giocare queste partite. L’augurio è che a fine partita a gioire saranno i tifosi del Napoli. Occhio però perché il passaggio del turno non sarà facile, ad Anfield non è mai facile.”

Sui record“Ad Hamsik non frega nulla di difendere i record. Anzi, spera che Mertens lo superi perché il successo di Mertens equivale al successo del Napoli.”