shinystat spazio napoli calcio news Modugno: "Cavani devono ucciderlo per non farlo giocare. Vi racconto un retroscena"

Modugno: “Cavani devono ucciderlo per non farlo giocare. Vi racconto un retroscena”


Francesco Modugno ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Il giornalista ha raccontato un episodio avvenuto anni fa, quando Cavani vestiva la maglia azzurra. Ecco le sue parole:

Se Cavani giocherà? L’attaccante uruguaiano è un giocatore che disputerebbe qualsiasi partita, devi solo ucciderlo per non farlo giocare. Vi racconto un aneddoto: quando giocava a Napoli, prima della partita di Europa League contro l’Utrecht, ero a Castelvolturno e dovevo provare a fare la formazione degli azzurri per quella partita, chiedevo se Cavani avesse giocato anche questo match oppure si sarebbe riposato. Morale della favola? Il giorno dopo Edi era l’unico titolare in campo“.

Preferenze privacy