shinystat spazio napoli calcio news De Maggio svela: "Sarri-ADL, l'avevo capito il 10 maggio. Il presidente era furioso per colpa del mister!"

De Maggio svela: “Sarri-ADL, l’avevo capito il 10 maggio. Il presidente era furioso per colpa del mister!”


Nel corso di Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss, Valter De Maggio ha svelato alcuni dettagli sulla considerazione che ha Ancelotti di alcuni dei suoi calciatori:

“Ancelotti ha una sua visione del centrocampo, Allan è come il suo Gattuso mentre vede Zielinski più forte di Kakà in prospettiva. A Fabiàn spetterà il compito di mettere in difficoltà Ancelotti”. 

Sul caso Sarri, scoppiato nuovamente a seguito di alcune dichiarazioni rilasciate dall’ex tecnico azzurro, ha invece commentato:

“Il 10 maggio avevo capito che si era rotto qualcosa, a Castel Volturno c’era la presentazione del ritiro di Dimaro, c’era anche De Laurentiis. In conferenza doveva esserci anche Sarri. C’era allenamento un’ora dopo la presentazione. De Laurentiis mi salutò in modo freddo, venni a sapere che era arrabbiatissimo. Sarri aveva spostato l’allenamento delle 14.30 alle 16.30, non voleva esserci a Castel Volturno durante la presentazione. Il mister sapeva che il presidente aveva un treno alle 16″. 

Preferenze privacy