shinystat spazio napoli calcio news Alvino convinto: "Quagliarella ha sbagliato, dopo un gol così bello doveva esultare"

Alvino convinto: “Quagliarella ha sbagliato, dopo un gol così bello doveva esultare”


Carlo Alvino, durante il programma “ADL, Alvino dalla Luna”, andato in onda su Tv Luna, ha espresso alcune considerazioni in merito al gol di tacco di Fabio Quagliarella.  La rete dell’ex giocatore del Napoli, secondo il giornalista, è sicuramente una delle più belle realizzate in carriera: un simile gesto tecnico va onorato e celebrato. Alvino continua il discorso sostenendo che Quagliarella avrebbe dovuto esultare anche per il bene della sua squadra.

Fabio Quagliarella ha sempre mostrato un grande rispetto nei confronti degli azzurri senza mai esultare per ogni rete realizzata da ex contro il Napoli. L’unica occasione in cui ha esultato contro gli azzurri è stato durante il match Napoli-Udinese nella stagione 2009/10, dove l’attaccante stabiese realizzò la rete del 2 a 2 con un gran gol a volo da fuori area. La stagione seguente, Fabio vestì la maglia del Napoli, ma a causa dello spiacevole caso di stalking di cui fu vittima, non riuscì a realizzare il sogno di diventare un giocatore simbolo per i partenopei.

Alcuni tifosi, dopo aver compreso le ragioni per cui l’attaccante fu costretto a lasciare Napoli, sperano di poter riabbracciare l’attaccante stabiese e di rivederlo ancora una volta in maglia azzurra. Quagliarella a 35 anni è ancora in grado di far sognare e di regalare magie.

Preferenze privacy