shinystat spazio napoli calcio news Milic: "Sarri un allenatore diverso dagli altri! Vorrei restare, su Rog e Badelj invece..."

Milic: “Sarri un allenatore diverso dagli altri! Vorrei restare, su Rog e Badelj invece…”


Hrvoje Milic, terzino sinistro in forza al Napoli da gennaio ha rilasciato alcune dichiarazioni a Si Gonfia la Rete, trasmissione in onda su Radio CRC. Ecco quanto evidenziato da Spazio Napoli:

“Ho imparato un po’ di napoletano, ma è una lingua ancora più difficile dell’italiano. Insigne mi diceva sempre “uaglio”. Con i compagni parlavo in italiano, lo capisco anche se non parlo troppo. Le prime due settimane sono state dure, Sarri ha una visione del calcio diversa rispetto gli altri allenatori. Non è stato facile assorbire i meccanismi della linea difensiva. Mi dispiace tanto di aver perso lo scudetto, ci abbiamo provato mettendocela tutta. Il contratto scade il 30 giugno e tutte le opzioni sono aperte. Tutto è possibile. Vorrei restare perché sono entusiasta di quanto ho vissuto sia in citta che nel club. E’ una città bellissima. Su Rog non convocato per i Mondiali? Ha giocato poco, per questo ha perso la convocazione. Vivevo a Pozzuoli sono stato bene e se resto lì mi piacerebbe. Badelj? Sarebbe l’uomo giusto per il Napoli così come il Napoli sarebbe la squadra giusta per lui in caso di addio di Jorginho. Sempre forza Napoli!”.

 

Preferenze privacy