shinystat spazio napoli calcio news Di Marzio racconta: "Vi racconto quando un tassista mi segnalò Maradona. Ferlaino mi disse..."

Di Marzio racconta: “Vi racconto quando un tassista mi segnalò Maradona. Ferlaino mi disse…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Presente a Football Leader, Gianni Di Marzio ha raccontato un interessante retroscena relativo all’acquisto, da parte del Napoli, di Diego Maradona.

Queste le sue parole: “Sembra strano, chiedevo chi erano i giovani talenti. Era tra i quaranta, ma Menotti non l’aveva convocato. [Diego] Me lo segnalò un tassista, per il fatto che no era stato convocato al Mondiale. Appena lo vidi giocare, capii il talento. Ero preoccupato perché c’erano giornalisti e colleghi, anche uno della Lazio. Invece negli spogliatoi gli feci firmare un documento per legarlo al Napoli. Ma Ferlaino mi disse che era giovane, troppo, e serviva qualcuno con esperienza…”. 

Preferenze privacy