shinystat spazio napoli calcio news Giampaolo in conferenza: "I cori? Si fanno cose peggiori dentro uno stadio. Il mio futuro dipenderà da una cosa"

Giampaolo in conferenza: “I cori? Si fanno cose peggiori dentro uno stadio. Il mio futuro dipenderà da una cosa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa a fine gara.

Interruzione della partita? Genova non è razzista. I cori erano figli del gemellaggio fra Genoa e Napoli e sono uno sfottò da gara, che ovviamente si potrebbero anche evitare. Siamo pur sempre dentro uno stadio, si fanno cose peggiori.

Io a Genova sto bene e lavoro bene, a Bogliasco sono il padrone, nel senso che sono messo in condizione di lavorare come voglio, ma bisogna fare poi altre valutazioni che non siano opportunismo. Posso restare qui, andare via o anche stare a casa, ma le decisioni non saranno prese in base alle alternative. Il mio futuro alla Samp non dipende dai rumors, ma solo dalla possibilità di continuare a dare soddisfazione all’ambiente. 

Il Napoli non mi ha chiamato e non so cosa farà Sarri. Se dovessi andar via voglio poter tornare a Genova a testa alta, oppure restare con una comunicazione chiara“.

Preferenze privacy