shinystat spazio napoli calcio news Napoli Primavera - azzurrini in campo a Torino per fuggire dai play-out

Napoli Primavera – azzurrini in campo a Torino per fuggire dai play-out


Dopo il pareggio a reti bianche contro l’Inter, il Napoli può continuare a lottare per la permanenza nel Campionato Primavera 1. Gli azzurrini di mister Beoni quest’anno sono stati protagonisti di una stagione fatta di alti e bassi.

Da Torino… a Torino!

24 febbraio 2018, la Primavera azzurra è protagonista di una straordinaria vittoria a Vinovo contro la Juventus. In quel momento si iniziava a parlare addirittura di sogno play-off, ma dopo quasi tre mesi il Napoli non ha più ritrovato la strada del successo. Dall’ultimo successo, arrivato appunto contro i bianconeri, la squadra di Beoni ha conquistato solo 3 punti in 7 incontri (3 pareggi). Una discesa incredibile, che potrebbe far ritrovare gli azzurrini lì dove sono rimasti, a Torino!

La classifica

Il Napoli, come detto, rischia grosso, perché il pericolo retrocessione dista pochissimi punti. Al momento l’unica già in Primavera 2 è la Lazio, che matematicamente non può più uscire dalle ultime due posizioni. Per gli azzurrini il Bologna non rappresenta il pericolo più grande, perché al momento ha 5 punti di svantaggio. Discorso diverso va fatto per l’Udinese ed il Verona, rispettivamente a meno 1 ed a meno 2.

La classifica completa:

Il calendario

Le ultime due giornate di questo Campionato Primavera 1 vedono tanti scontri tra piani alti e bassi. Ecco le gare in programma per le squadre che lottano concretamente con il Napoli per la salvezza:

29ª giornata: Torino-Napoli, Sampdoria-Juventus, Verona-Genoa, Udinese-Milan.

30ª giornata: Napoli-Sampdoria, Chievo-Udinese, Milan-Verona.

Il match con il Toro

Quella di oggi sarà una gara fondamentale per entrambe le compagini. Il Torino non vorrà lasciare punti per strada, dato che con una vittoria potrebbe continuare ad infastidire almeno una tra Fiorentina e Roma; ma soprattutto, in caso di pareggio o vittoria, sarebbero automaticamente play-off. Dal suo canto, invece, la Primavera azzurra cercherà di stare attenta, sperando di ripetere la prestazione difensiva mostrata contro l’Inter. Proprio il reparto arretrato è la parte peggiore di questa squadra, dato che è la più battuta del campionato, avendo incassato ben 53 reti in 28 gare.

Probabili formazioni

Il Torino può vantare diversi talenti in rosa, su tutti c’è sicuramente Karlo Butic. Il centravanti croato, classe ’98, è a quota 17 reti in campionato, piazzandosi dietro il più noto Barrow (23) nella classifica marcatori. Tra le fila granata lui di certo non mancherà, a differenza dei vari Buongiorno, Borello, Millico e Rauti.

Mister Beoni potrebbe avere diversi dubbi di formazione, anche se una certezza la ha già: Leandrinho. Il brasiliano non sarà della partita, dato che seguirà la prima squadra a Genova contro la Samp. Così si è liberato un posto per un altro fuoriquota, il classe ’98 Schiavi. A questo punto è difficile capire se verrà riproposta la difesa a 3 che ha retto alla grande contro l’Inter, oppure si tornerà a 4 lì dietro, con lo stesso Schiavi sulla destra, Senese e Marie-Sainte centrali e Scarf sulla fascia mancina. A centrocampo possibile ballottaggio tra Basit e Vecchione, con il primo favorito (senza escludere un possibile centrocampo a 3). Quartetto offensivo che potrebbe essere il solito, con Mezzoni e Zerbin sulle fasce, mentre Palmieri e Gaetano si scambieranno i ruoli di punta e trequartista.

TORINO: Zanellati; Gilli (Bianchi), Capone, Ferigra, Valerio; Adopo, D’Alena, De Angelis (Oukhadda); Kone; Butic, Bianchi. Allenatore: Coppitelli.

NAPOLI: Schaeper; Schiavi (Zanoli), Senese, Marie-Sainte, Scarf; Otranto, Basit (Vecchione); Mezzoni, Gaetano, Zerbin; Palmieri. Allenatore: Beoni.

 

GIOVANNI ANNUNZIATA

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl