shinystat spazio napoli calcio news VIDEO - Nessuna aggressione, Carlo Alvino e l'ultras chiariscono: "Siamo amici, volevo mi offrisse un caffè"

VIDEO – Nessuna aggressione, Carlo Alvino e l’ultras chiariscono: “Siamo amici, volevo mi offrisse un caffè”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ha fatto molto discutere, ed indignare l’ambiente intero, quanto successo quest’oggi in diretta su TV LUNA al collega Carlo Alvino, tirato via da un gruppo di ultras mentre svolgeva le sue classiche interviste pre-partita all’esterno del San Paolo

Quelle che sembravano essere state minacce, e che hanno prodotto la suddetta indignazione, in realtà altro non sarebbero che un fraintendimento. Carlo Alvino, in compagnia dell’ultras che sarebbe addirittura suo amico d’infanzia, ha spiegato tutto tramite un videomessaggio.

“State montando un caso che non esiste. Io e Carlo ci conosciamo da bambini, siamo nati nello stesso quartiere. Non mi potevo mai permettere di minacciarlo. Volevo mi pagasse un caffè!” – 

“Carlo Alvino difende i nostri colori ovunque, è un amico” – gli fa eco un compagno di tifo al fianco. E infine conclude ancora il primo ultras: “Fateci stare tranquilli: lui deve lavorare, io devo fare il tifo!”. Insomma un grosso, grosso fraintendimento.

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy