shinystat spazio napoli calcio news Florenzi: "Siamo arrabbiati. C'è mano, rigore, espulsione e magari facciamo il miracolo"

Florenzi: “Siamo arrabbiati. C’è mano, rigore, espulsione e magari facciamo il miracolo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alessandro Florenzi, calciatore della Roma, ha parlato ai microfoni di PremiumSport al termine di Roma-Liverpool, semifinale di ritorno di Champions League che ha premiato i Reds, contrassegnato da due episodi dubbi con due rigori non concessi alla Roma. Questo un estratto dell’intervista:

“C’è mano, rigore, espulsione e magari può succedere il miracolo, che per poco non è successo. Fa rabbia, molta rabbia uscire così.

Leva il primo gol di Salah, 5 ce li siamo fatti noi, il gol di Firmino era in fuorigioco. A Dzeko fischiano un episodio inesistente. Siamo molto arrabbiati ed è giusto che sia così. Siamo arrabbiati perché, personalmente non so cosa mi riserverà il futuro e non so se potrò giocarmi una semifinale di Champions in questa maniera”.

In studio si parlava del VAR… “Non si deve parlare, si deve fare! Con il VAR la finale poteva essere Liverpool-Real Madrid, ma poteva anche essere Roma-Real Madrid o Roma-Bayern Monaco o Liverpool-Bayern Monaco.

Ci sono degli episodi che non possono essere valutati bene in determinate condizioni e dunque c’è bisogno della tecnologia”.  

Preferenze privacy