shinystat spazio napoli calcio news Commissione Antimafia, l'on. Di Lello: "Inchiesta sul Napoli? Un coinvolgimento della società avrebbe conseguenze gravissime"

Commissione Antimafia, l’on. Di Lello: “Inchiesta sul Napoli? Un coinvolgimento della società avrebbe conseguenze gravissime”


L’onorevole Marco Di Lello, membro della commissione Antimafia, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc.

Di seguito le sue dichiarazioni: “Inchiesta sul Napoli? Parliamo di procure diverse, ma il filone è lo stesso di quello della Juventus. Abbiamo sentito prima De Laurentiis e poi Formisano, così come la Procura di Napoli. Che ci siano state frequentazioni improvvide ci sta, a partire da Lavezzi, e ciò pone il tema su come si possono limitare queste frequentazioni.

Formisano ci disse che il club affisse un decalogo a Castel Volturno sui comportamenti da assumere, ma è facile cadere in inganno non distinguendo i ‘tifosi buoni’ da chi vuole ‘sfruttarlo’. Un coinvolgimento penale della società avrebbe conseguenze gravissime.

Se il Napoli rischia qualcosa? Se Pecoraro dovesse veder confermate le accuse, ci sarebbe l’applicazione dell’articolo sui gruppi organizzati: ci sarebbe il deferimento. Alcuni giocatori sono stati sentiti dalla Federcalcio, noi invece abbiamo sentito il club”.