shinystat spazio napoli calcio news Strinic, un trittico di pretendenti per il croato. Su di lui resta il pressing di Zenit, Watford e Galatasaray

Strinic, un trittico di pretendenti per il croato. Su di lui resta il pressing di Zenit, Watford e Galatasaray


Un trittico di pretendenti, corte che non manca. Perchè Ivan Strinic resta un profilo apprezzato, soprattutto oltre confine. Tanti gli estimatori, per il croato classe ’87 ex Dnipro il cui futuro appare ormai delinato: Napoli che sfuma, all’orizzonte. La scelta più ovvia con l’arrivo di Mario Rui e il rinnovo sempre più vicino di Faouzi Ghoulam.

L’edizione odierna de la Gazzetta dello Sport fa il punto sul futuro dell’esterno sinistro, dallo Zenit di Roberto Mancini al Watford dei Pozzo, passando per l’interesse mai scemato del Galatasaray. Corsa a tre per un giocatore che al netto di alcune problematiche fisiche, fin dal suo arrivo nel gennaio del 2015 si è sempre fatto apprezzare per un’affidabilità mai in discussione.

Interprete  in un ruolo dove le alternative sono, restano manna dal cielo. Lontano da Napoli, sempre di più, Ivan Strinic attende di definire il suo futuro

Preferenze privacy