shinystat spazio napoli calcio news Ag. Hysaj: "È convinto di vincere lo Scudetto, altrimenti sarebbe andato via! C'era un'offerta da un big europea. Grassi? Va alla Spal"

Ag. Hysaj: “È convinto di vincere lo Scudetto, altrimenti sarebbe andato via! C’era un’offerta da un big europea. Grassi? Va alla Spal”


L’agente Mario Giuffredi, procuratore di vari calciatori in forza al Napoli tra i quali Hysaj, Sepe, Mario Rui e Grassi, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli svelando interessanti retroscena di mercato. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Mario Rui è un giocatore importante, ovviamente deve recuperare la miglior condizione fisica. Considerate che è arrivato in ritiro senza aver mai svolto un allenamento, deve perciò mettersi alla pari con i nuovi compagni. Con lui il Napoli ha preso un grandissimo giocatore, basti pensare che ha un sinistro così educato da sembrare quello di un trequartista. Per una squadra che gioca palla a terra e in velocità sarà sicuramente un’arma in più. Grassi? Andrà alla Spal. Stiamo limando gli ultimi dettagli ma ormai possiamo dire che sia fatta. Crediamo che quella di Ferrara sia la piazza giusta per rilanciarlo definitivamente.

Hysaj? È convinto al 100% di vincere lo scudetto, altrimenti sarebbe andato via da Napoli. Ha ricevuto un’offerta importantissima da una delle squadre più forti d’Europa, ma non l’ha presa nemmeno in considerazione. Avrebbe guadagnato cifre più importanti di quelle che percepisce ora, ma non ci ha voluto nemmeno pensare. Non posso dire il nome della squadra, ma è arrivata nei primi due posti in uno dei migliori campionati d’Europa.

Sepe? La sua permanenza dipende solo da lui. Quello che posso augurarmi è che il Napoli si convinca a dare una chance ad un portiere forte come Luigi. Radunovic? È un portiere di grandissimo livello, oggi sono in ritiro da lui per capire il da farsi. Anche il Milan ha trattato con l’Atalanta per lui, lo stesso vale per il Nantes. Al Napoli piace ma ci sono delle valutazioni che dobbiamo fare insieme al ragazzo“.

Preferenze privacy