shinystat spazio napoli calcio news Taglialatela: "Il Napoli deve puntare al secondo posto. Insigne è un campione e deve essere la continuità di questa squadra"

Taglialatela: “Il Napoli deve puntare al secondo posto. Insigne è un campione e deve essere la continuità di questa squadra”


Pino Taglialatela, ex portiere storico del Napoli, è stato intervistato dai colleghi di Radio Crc, durante la trasmissione condotta da Raffaele Auriemma Si Gonfia la Rete. Queste le sue dichiarazioni“Credo che il primo tempo di ieri è lo specchio di questa squadra. Nel secondo tempo la squadra si è un po’ rilassata e l’Empoli, con una punizione, è rientrata in gara e il Napoli ha sofferto un pochino. Il Napoli aveva la partita in pugno e ha asfaltato l’Empoli. Io non ho avuto nessun tipo di dubbio sulla vittoria del Napoli. Bisogna puntare al secondo posto, perchè ha la forza e la tecnica per effettuare questo sorpasso alla Roma, anche se ci sono partite difficili”. 

Sicuramente al Napoli mancano giocatori di spessore, ma fa parte del Dna di questa squadra. Non c’è tantissima esperienza, però c’è una gioventù importante. Ci sono ragazzi che faranno una carriera splendida e alcuni giocatori affermati che sono dei campioni. La personalità che manca è sopperita dalle giocate fantastiche di quei tre lì davanti. Questo sopperisce alla grossa personalità che una squadra dovrebbe avere per vincere il campionato. La Juve, per esempio, in tutti i settori, ha una grandissima personalità, mentre il Napoli è un po’ carente. Sinceramente preferisco il gioco del Napoli a tanti altri. Certo, in alcune fasi della partita, ci dovrebbe essere qualcuno che indica ai ragazzi in campo di fare il cambio di testa, ma nel Napoli credo che ce ne sia solo uno in porta, mentre ce ne vorrebbe qualcuno a centrocampo”.

Lorenzo deve essere la continuità di questo Napoli e lui lo vuole. Magari si è tolto qualche sassolino dalla scarpa, per quello che è successo ad inizio campionato. Sia la società che l’entourage del calciatore devono risolvere il prima possibile questa situazione. E’ un grandissimo giocatore, ha voglia di rimanere a Napoli e ha voglia di fare cose buone nel Napoli”.

Preferenze privacy