shinystat spazio napoli calcio news L'agente di Grassi: "Mi inc...o quando si parla di lui! Non capisco la decisione del Napoli"

L’agente di Grassi: “Mi inc…o quando si parla di lui! Non capisco la decisione del Napoli”


Mario Giuffredi, agente tra gli altri del calciatore bergamasco Alberto Grassi,  è intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete in onda sulle frequenze di Radio Crc proprio a proposito della posizione del suo assistito nei confronti del Napoli

Grassi, infatti, esploso due stagioni fa proprio con la maglia dell’Atalanta, era stato osservato e acquistato dalla squadra di De Laurentiis. Un’occasione d’oro per il giovane classe ’95 che, però, ha subito un infortunio al ginocchio poche ore dopo l’ufficialità del suo trasferimento in casa Napoli. La società partenopea ha deciso allora di rimandarlo in prestito a Bergamo.

Una decisione che non è mai andata giù al suo agente, che, infatti, sull’argomento ha così esordito: “Quando si parla di Grassi mi incazzo! Lo scorso anno era considerato tra i migliori giovani nel panorama calcistico italiano. Nonostante a Napoli si sia impegnato per recuperare dall’infortunio, ha trovato pochissimo spazio. Certo, stiamo parlando di un Napoli in cui chiunque avrebbe fatto fatica a mettersi in luce. Ma rimandarlo in prestito all’Atalanta… Perché? I calciatori non tornano indietro in una società che valorizza i propri giovani e non quelli di altre squadre. In estate il Napoli dovrà decidere sul sa farsi, tenendo presente che Grassi resta resta un calciatore di valore”.

Preferenze privacy