Napoli alla Viareggio Cup, nuovi acquisti e assi nella manica pronti

Napoli alla Viareggio Cup, nuovi acquisti e assi nella manica pronti

Il Napoli ha annunciato qualche giorno fa la sua partecipazione alla Viareggio Cup, l’importantissimo torneo mondiale di calcio per selezioni giovanili di club, che quest’anno vedrà protagoniste, azzurri compresi, ventitré squadre italiane.
Ieri, nella sala di rappresentanza del Comune di Viareggio si è svolto il sorteggio per la composizione dei gironi, che ha visto il Napoli finire nel Girone 6.

LE AVVERSARIE DEL NAPOLI
Il Girone 6 è composto da: Bari, Camioneros, Napoli e Rappresentativa serie D.
Gli unici stranieri sono gli argentini del Camioneros.
Le quattro compagini si sfideranno dal 13 al 29 marzo. La migliore supererà il turno; per la seconda possibilità di approdare agli ottavi solo se dovesse rientrare tra le migliori sei seconde di tutti e dieci i gironi.

I DUE ACQUISTI GIÀ PRONTI AD ESORDIRE
A disposizione del Napoli di Saurini per la Viareggio Cup ci saranno, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, anche i due ultimi acquisti azzurri: Leandrinho e Zerbin.
Il giovane brasiliano ha esordito proprio qualche giorno fa contro la Sampdoria, guadagnandosi la punizione per uno dei vani gol siglati dagli azzurri.
Il diciassettenne italiano Alessio Zerbin, convocato per una stage con la nazionale italiana under 18, invece, proviene dal Carpi ed è stato strappato alla concorrenza di Inter e Juventus. In lista per la partecipazione alla Viareggio Cup c’è anche l’acquisto di gennaio Delly Merie-Sainte, il classe ’98 preso in prestito con diritto di riscatto dal Prato. Insomma, il Napoli di Saurini ha tutte le carte in regola più qualche asso nella manica per non sfigurare.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram