Home » News Calcio Napoli » Antonella Leardi angosciata: "Mi sento sola, mi hanno abbandonata. Le persone vere e pulite sono pochissime"

Antonella Leardi angosciata: “Mi sento sola, mi hanno abbandonata. Le persone vere e pulite sono pochissime”

Ai microfoni di Marte Sport Live è intervenuta Antonella Leardi, la madre di Ciro Esposito. Le parole della donna sono state molto dure e testimoniano il momento di grande difficoltà che ancora la sua famiglia sta attraversando.

Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Non voglio mettere una pietra sopra la morte di mio figlio, anche perché la mia famiglia già ha pagato e non voglio che accada altro. Non sono una protagonista ma voglio solo portare avanti le mie idee e se non ce la dovessi fare pazienza…Chi parla, critica e polemizza nascondendosi dietro ad un pc non sa cosa significa perdere un figlio, e invece di chiacchierare a sproposito si mettano nei miei panni. Io ci sto mettendo tutte le mie energie nel mandare un messaggio di legalità soprattutto verso i giovani ma sono rimasta sola. Prima tutti mi erano vicini e ora non più: di persone pulite e vere ne sono rimaste pochissime”.

Antonella-LeardiUna donna che apparsa molto presa e soprattutto incapace di affrontare da sola la brutta vicenda che l’ha coinvolta.