shinystat spazio napoli calcio news RETROSCENA - Buffon: "Ragazzi, così non va! In Italia vinciamo perché si scansano, ma in Europa è diverso"

RETROSCENA – Buffon: “Ragazzi, così non va! In Italia vinciamo perché si scansano, ma in Europa è diverso”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Aggiornamento ore 13 – Arriva anche la nuova precisazione della Gazzetta dello Sport sulle sue pagine on line: “La Gazzetta dello Sport conferma in toto la veridicità dell’articolo pubblicato oggi a proposito del discorso pronunciato da Buffon nello spogliatoio della Juve (smentito dalla società bianconera con una nota ufficiale). In quanto al verbo “scansarsi” che ha generato molte reazioni, era usato esclusivamente per fare riferimento alla scarsa convinzione di vittoria da parte di altre squadre quando queste affrontano la Juve, a causa di una superiorità dei bianconeri che spesso viene inconsciamente riconosciuta dagli avversari. La Gazzetta dello Sport respinge poi al mittente l’accusa “di alimentare un pregiudizio denigratorio nei confronti della Juventus, dei suoi tesserati e dei suoi tifosi”.

Aggiornamento ore 10.15 – Quasi fulminea e da prassi, è arrivata la smentita ufficiale della Juventus, poco fa tramite una nota sul sito ufficiale bianconero. Ecco quanto si legge: “Dopo verifiche interne si comunica che quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport nell’articolo dal titolo “E Buffon alza di nuovo la voce…” è falso e ha l’unico obiettivo di alimentare un pregiudizio denigratorio nei confronti della Juventus, dei suoi tesserati e dei suoi tifosi”. Lo stesso giornalista autore del pezzo però, ai microfoni di Radio Sportiva, conferma quanto scritto: “Dopo la gara contro il Napoli, Buffon ha parlato da capitano, spronando i suoi a dare di più. Nessuna accusa, tutte verità: non ci vedo nulla di scandaloso e confermo tutto ciò che ho scritto“.

Ore 9.45 – L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport svela un retroscena clamoroso riguardante lo spogliatoio della Juventus e il capitano Buffon. Una strigliata arrivata subito dopo la sfida con il Napoli.

BuffonIl capitano – scrive la Gazzetta – spegne l’entusiasmo di tutti con un discorso da vero leader: “Ragazzi, così non si va da nessuna parte. In Italia vinciamo perché gli altri si scansano, ma in Europa non sarà mai così. In Italia, le uniche due che non si sono scansate ci hanno battuto”. 

Silenzio assoluto, anche tra i senatori. Un richiamo da grande capitano che riesce a percepire le debolezze della squadra e a prevenire gli eventuali cali (Juventus-Lione non è un caso, ndr).

Preferenze privacy