shinystat spazio napoli calcio news Uno in Goal Spazio Napoli/ Ponticiello (Dir. LazioNews24): "A Napoli partita difficile, ecco cosa deve fare Inzaghi. E sulla formazione..."

Uno in Goal Spazio Napoli/ Ponticiello (Dir. LazioNews24): “A Napoli partita difficile, ecco cosa deve fare Inzaghi. E sulla formazione…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Durante la trasmissione “Uno in Goal Spazio Napoli” su Radio Antenna Uno è intervenuto Francesco Ponticiello, direttore di Lazio News 24. Tema principale delle dichiarazioni è stata la prossima sfida di campionato tra Napoli e Lazio. La Lazio in un buon momento può addirittura staccare gli azzurri in caso di vittoria ma Ponticiello non è convinto che il Napoli si farà sorprendere in casa, ecco le sue parole:

Il momento della Lazio? Io volo basso, abbiamo avuto un calendario facile e fatto buoni punti in casa, ora col Napoli è una partita importante, contro le big la Lazio non brilla. Tanti punti in trasferta? Solo la Juventus meglio di noi, si può dire che la cura Inzaghi funziona. Reazione sul campo all’estate movimentata? Io ho sempre creduto in Inzaghi, siamo agli inizi ma mi aspettavo una buona stagione nonostante il mancato arrivo di Bielsa. Io credo che la maggior parte dei problemi in casa Lazio si creino in Europa perché non è mai stata creata una squadra all’altezza per affrontare la doppia competizione. Parlano i fatti, pensate a Pioli: la rosa era corta uscì dai preliminari di Champions e poi anche dall’Europa League.

immobile

Lasciatemi dire una cosa: con Bielsa sarebbe stato peggio, giocatori come Immobile neanche sarebbero arrivati alla Lazio. Situazione della rosa per il match? Dobbiamo aspettare gli ultimi giorni, i dubbi sono solo in difesa a causa di alcune assenze come De Vrij e Bastos. Dubbi sulle fasce con un ballottaggio tra Patric e Basta, per il resto si aspetta il ritorno di Biglia perché senza di lui è difficile giocare mentre in attacco scelte obbligate: Immobile, Keita e Anderson. Come mettere in difficoltà il Napoli? La Lazio quando vinse due anni fa 4-2 vinse proprio giocando sulle fasce quindi credo che Inzaghi punterà molto su Keita e Anderson, Felipe sta tornando quello di due anni fa e può mettere in difficoltà Sarri. Il Napoli di quest’anno non sembra quello dello scorso anno ma non credo che la Lazio sia favorita“.

Preferenze privacy