shinystat spazio napoli calcio news PRIMAVERA - Napoli alla ricerca di riscatto in campionato: gli azzurrini fanno visita al Vicenza per vincere e risalire la classifica

PRIMAVERA – Napoli alla ricerca di riscatto in campionato: gli azzurrini fanno visita al Vicenza per vincere e risalire la classifica

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Riprende l’appuntamento per il Napoli con il Campionato Primavera. Gli azzurrini devono riscattare le recenti sconfitte, ben 3 consecutive, che hanno fatto scendere la squadra dal primo posto fino al decimo. Per ritrovare la vittoria il Napoli dovrà però avere la meglio del Vicenza (calcio d’inizio previsto per domani alle ore 12.00), formazione che in queste momento precede proprio i partenopei in graduatoria con 7 punti, uno in più della banda Saurini.

I vicentini allenati dal napoletano Pasquale Luiso, ex attaccante con un importante passato tra Serie A e Serie B, sono in netta ripresa dopo un inizio di stagione che li ha visti partire male, tant’è che nelle ultime due gare hanno colto due importanti successi con Latina e Perugia. Il Napoli, come detto, è invece reduce da ben tre sconfitte consecutive, l’ultima ottenuta in casa contro il Latina per 2-4. Gli azzurrini hanno comunque giocato anche mercoledì pareggiando per 2-2 con il Besiktas in Youth League, match ben condotto ma che purtroppo non ha visto i partenopei prevalere nonostante meritassero certamente il successo.

Per quanto riguarda la formazione, mister Giampaolo Saurini può tornare a contare sui fuori quota Granata e De Simone, che hanno saltato la gara di Coppa per squalifica. Probabile, quindi, che rientrino dal primo minuto. Il 4-3-3 del Napoli si compone così con il solito Schaeper in porta; il quartetto difensivo sarà composto da Schiavi, Granata, Milanese e D’Ignazio. A centrocampo agirà De Simone come centrodestra mentre Otranto sarà il regista, più dubbi sull’altro posto dove sul centrosinistra si contendono una maglia da titolare Basit e Acunzo, con l’ex Carpi leggermente favorito sul secondo. In avanti si dovrebbe cominciare con il tridente titolare composto da Liguori, Negro e Russo, ma occhio agli scalpitanti Daddio e Conte che spingono, a suon di allenamenti convincenti, per trovare spazio.

napoli primaveraLA PROBABILE FORMAZIONE – NAPOLI (4-3-3): Schaeper; Schiavi, Granata, Milanese, D’Ignazio; De Simone, Otranto, Basit; Liguori, Negro, Russo. Allenatore: Saurini.

© Riproduzione riservata
Pasquale Giacometti

Preferenze privacy