Home » News Calcio Napoli » DA BERGAMO: "Tifosi del Napoli la cosa più brutta della partita! Cori, fumogeni e petti nudi"

DA BERGAMO: “Tifosi del Napoli la cosa più brutta della partita! Cori, fumogeni e petti nudi”

A Bergamo faticano ad andare avanti dopo la vittoria contro il Napoli. Una vittoria, quella degli uomini di Gasperini, che ha portato i bergamaschi a nove punti in classifica, allontanandosi – per ora – dalla zona retrocessione.

Ma, oltre a sottolineare la grande prestazione, si tenta di analizzare anche i presunti comportamenti etici ed estetici della tifoseria azzurra. A fare un’analisi sull’atteggiamento dei tifosi del Napoli è il portale Bergamopost.it, evidenziando la scelta da parte di alcuni tifosi di guardare la partita a torso nudo.

Circa 800 tifosi – si legge all’interno dell’articolo – accorsi allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, alcuni dei quali, appartenenti alla “Curva A”, fin dall’ingresso nel settore ospiti hanno intonato cori contro i bergamaschi, togliendosi le magliette. 

LEGGI ANCHE:   Di Lorenzo nuovo capitano del Napoli: il gesto per ringraziare i compagni

Un segno distintivo e inquietante di questo gruppo – conclude Bergamopost.it – erano dei guanti neri, visibili anche da lontanissimo. A fine gara, poi, dallo spicchio napoletano sono volati decine di fumogeni e torce verso la “Curva Morosini”.

QUESTO L’ARTICOLO: 

immagine