shinystat spazio napoli calcio news Questione Stadio, l'ass. Borriello: "Pronti a collaborare con De Laurentiis per i lavori urgenti"

Questione Stadio, l’ass. Borriello: “Pronti a collaborare con De Laurentiis per i lavori urgenti”


Non solo calciomercato in entrata ed in uscita, il Napoli di De Laurentiis è impegnato a risolvere anche la questione stadio in vista della prossima Champions League. In merito ai lavori di ristrutturazione previsti per agosto, è intervenuto l’assessore allo Sport del comune di Napoli, Ciro Borriello.

Attualmente ci sono dei lavori per ripristinare il manto erboso dopo il concerto di Gigi D’Alessio” – ha dichiarato Borriello al Corriere del Mezzogiorno. “La ultime riunioni con il Napoli sono andate bene, c’è voglia di collaborare per il bene comune. Al momento c’è una bozza per la convenzione-ponte con la società calcio Napoli che deve essere corretta. Una commissione tecnica sta quantificando le spese effettuate da De Laurentiis negli anni – continua Borriello – che saranno scomputate dai canoni di locazione che il Napoli deve versare al Comune. Ho sollecitato il credito sportivo per il finanziamento dei 25 milioni di euro che però non basteranno per un impianto che mostra tutte le sue crepe. La delibera – fa sapere l’assessore – dovrà essere inserita nel piano triennale dei lavori pubblici che poi sarà votata insieme al bilancio. Solo allora si potrà partire con le procedure di gara e il Napoli potrà cominciare i lavori di sua pertinenza”.

borrielloSui lavori più urgenti, invece, l’assessore Borriello ha precisato: “Nel progetto è previsto il rifacimento di buona parte dello stadio, ma occorrerà mettere in sicurezza tutto a partire dai sediolini, i bagni, gli spogliatoi e la tribuna stampa. Abbiamo bene in mente cosa dobbiamo fare, ma lo faremo col Napoli”.

Preferenze privacy