shinystat spazio napoli calcio news L'intermediario Cannella: "Presto un incontro per Fabinho ma potrebbe esserci un intoppo per Herrera"

L’intermediario Cannella: “Presto un incontro per Fabinho ma potrebbe esserci un intoppo per Herrera”


Nuovi nomi e nuove proposte affollano il taccuino di Giuntoli in questi frenetici giorni di calciomercato. Fra questi è apparso anche quello di Fabio Henrique Tavares, meglio conosciuto col nomignolo di Fabinho, difensore del Monaco e della Nazionale brasiliana. A questo proposito, nella trasmissione radiofonica Si Gonfia la Rete, sulle frequenze di Radio Crc, è intervenuto Giuseppe Cannella, intermediario della trattativa con il brasiliano. Ecco le sue dichiarazioni: fabinho-monaco

Fabinho al Napoli? So che il ragazzo è entusiasta di venire a Napoli, ma ci sono di mezzo gli interessi dall’una e dall’altra parte. Il Napoli una settimana fa ha chiesto informazioni anche economiche sul calciatore, ha anche fatto un’offerta, poi il presidente del Monaco sa stare in queste situazioni e sta aspettando un incontro per capire esattamente quali sono le cifre. Il Napoli ha degli obiettivi, uno di questi è Fabinho anche perché è da tempo che è sul calciatore.

Fabinho è un extracomunitario e lo è anche Herrera, c’è da capire se uno slot può essere liberato. È possibile dal punto di vista normativo tesserarli entrambi se si libera un posto, ma se il Napoli ha puntato questi due calciatori saprà come muoversi. Il Napoli trova tante difficoltà nel chiudere le trattative proprio perché è il Napoli, ossia un buon cliente.

Credo che nella prossima settimana ci sarà un incontro per Fabinho così da capire se la possibilità di concludere l’affare esiste. È un assistito di Mendes, è giovane e nell’orbita della nazionale brasiliana”.