shinystat spazio napoli calcio news Comunque vada sarà un successo perché...

Comunque vada sarà un successo perché…


Comunque vada sarà un successo perché “Sarri, l’Empoli, la tuta….”. Ed ora il Napoli è a tre punti dal primo posto.Comunque vada sarà un successo perché  “Hysaj, Valdifiori, Allan… mercato da squadretta”.

Comunque vada sarà un successo perché  “quest’anno non si arriva nemmeno quinti”.

Comunque vada sarà un successo perché dopo tre giornate “Sarri andava esonerato”.

Comunque vada sarà un successo perché non accadeva da troppi anni di stare così in alto a otto giornate dal termine della stagione. A giocarsi lo scudetto.

Comunque vada sarà un successo perché meno di dieci anni fa il Napoli è tornato nel calcio che conta.

Comunque vada sarà un successo perché l’ultima squadra a rendere la corsa scudetto viva (e non spudoratamente fittizia) è stata il Milan nel 2011-12.chalobah ghoulam koulibaly reina esultanza tifosi curva un giorno all'improvviso

Comunque vada sarà un successo perché questo Napoli gioca divinamente.

Comunque vada sarà un successo perché questa squadra si diverte, fa divertire. Dà spettacolo. L’essenza dello sport.

Comunque vada sarà un successo perché questa squadra merita solo applausi.

Comunque vada sarà un successo perché questo pubblico merita solo applausi.

Comunque vada sarà un successo perché “Un giorno all’improvviso”, il feeling con i tifosi, i giocatori sotto la curva. Il bello del Fútbol.

Comunque vada sarà un successo perché quell’abbraccio tra Sarri e Higuain, questo Higuain. Il rispetto, la stima reciproca. Un gruppo indistruttibile.

Comunque vada sarà un successo perché stiamo ammirando il numero 9, attualmente, più forte al mondo.

Comunque vada sarà un successo perché questa squadra ha personalità, voglia, palle. La garra.

Comunque vada sarà un successo perché questo Napoli sa far gioire e soffrire al contempo. Non lascia mai indifferenti. Una turbina di emozioni. Ed in questo calcio sempre meno romantico non è un dettaglio.

Vada come deve andare. A noi va bene così.

Andrea Gagliotti (Twitter:@AndreaGagliotti)
Riproduzione riservata