shinystat spazio napoli calcio news CORRIERE DELLA SERA - Il Milan saluterà Mihajlovic, il sogno proibito di Berlusconi si chiama Sarri

CORRIERE DELLA SERA – Il Milan saluterà Mihajlovic, il sogno proibito di Berlusconi si chiama Sarri


È un Milan che, probabilmente, attraverserà l’ennesimo ridimensionamento, a fine stagione. Infatti, la posizione di Sinisa Mihajlovic è sempre più in bilico: difficilmente il serbo continuerà ad allenare il club di Berlusconi che, dal canto suo, non ha mai avuto un rapporto brillante con l’ex Sampdoria.

Comincia dunque il toto-allenatore per la panchina del Milan. Mihajlovic potrebbe restare nel caso vincesse la Coppa Italia ma lo stesso tecnico ha avanzato delle riserve sulla sua permanenza a Milanello. L’edizione odierna del Corriere della Sera prova a fare i nomi dei principali candidati per la panchina del Milan. Su tutti Eusebio Di Francesco, più defilato Roberto Donadoni, mai del tutto amato dal patron rossonero. E poi c’è Maurizio Sarri. 

sarri

Difficile, quasi impossibile che il Napoli, dopo appena una stagione, rinunci al tecnico che ha riportato il club in testa al campionato e che si sta giocando concretamente la possibilità di vincere lo scudetto. Ma Sarri resta il sogno proibito di Silvio Berlusconi, alla costante ricerca dell’uomo che riporti il suo Milan ai fasti di un tempo.