shinystat spazio napoli calcio news Football Leader 2015, le dichiarazioni dei protagonisti: Ferrero, Calcagno, De Paola e Marino

Football Leader 2015, le dichiarazioni dei protagonisti: Ferrero, Calcagno, De Paola e Marino


Al via l’edizione 2015 del premio Football Leader evento organizzato da DGS Sport&Cultura e dall’Assoallenatori, dove una giuria di esperti assegna una serie di premi ai protagonisti della stagione.
In questo momento, in Piazza Duomo ad Amalfi si sta svolgendo un talk show con protagonista Massimo Ferrero ed altri ospiti tra cui Paolo De Paola, direttore CdS e Pierpaolo Marino.

Vulcanica ed esuberante, come sempre, la presenza del presidente della Sampdoria: “Aurelio dà la vita al Napoli, in Benitez ha trovato un po’ di panza e si sarà innamorato: è stato sfortunato”.

Poi sul paragone Benitez e Mihajlovic: “Gentilmente non confondiamo la merda con i broccoli”.

Incalzato dalla giornalista Mikaela Calcagno sulla questione allenatore, Ferrero ha annuito alla domanda: “Sarà Zenga il nuovo tecnico della Samp?”

È ancora l’ex allenatore del Napoli, appena presentato al Real Madrid, oggetto di discussione. Questa l’opinione di Paolo De Paola: “Tutta colpa di Benitez! Vederlo festeggiare stamattina ha fatto male. Ha combinato un disastro a Napoli. Non era l’uomo giusto”.

Pierpaolo Marino: “La Roma ha saputo solo parlare per bocca del suo allenatore. Il Napoli ha sbagliato tutto”

Dagli inviati ad Amalfi, Antonio Manzo ed Alessia Bartiromo