Home » Interviste » Europa League, Giovanni Galli: "Contro la Dinamo per riprenderci quanto ci fu tolto dallo Spartak Mosca"

Europa League, Giovanni Galli: “Contro la Dinamo per riprenderci quanto ci fu tolto dallo Spartak Mosca”

Trent’anni dopo il Napoli torna a sfidare una squadra della capitale russa. Era il settembre del 1990 e in Coppa Campioni gli azzurri fronteggiavano lo Spartak Mosca, in un doppio confronto fatale ai partenopei usciti ai calci di rigore dopo due match a reti inviolate. Giovanni Galli, ex portiere e attualmente opinionista TV, era in campo in quelle partite e ne ha parlato quest’oggi ai microfoni di Radio Crc:

Spartak Mosca-Napoli è una partita che ricordo molto bene e adesso che quello che portiere dello Spartak, Stanislav Čerčesov, è diventato l’allenatore della Dinamo Mosca. Il Napoli dovrà dare il massimo per cercare di riprendere quanto ci hanno tolto all’epoca. Gli azzurri sono la squadra che ha pescato meglio rispetto alle altre italiane, ma guai ad abbassare la guardia”.