Home » Interviste » Sopralluogo Uefa al "San Paolo", ecco le novità dell'assessore Borriello in vista del restyling

Sopralluogo Uefa al “San Paolo”, ecco le novità dell’assessore Borriello in vista del restyling

L’assessore allo sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, ha parlato ai microfoni di Radio Marte per le ultimissime novità sul progetto del restyling del “San Paolo” e sul sopralluogo dei vertici della Uefa avvenuto in vista della gara di stasera contro il Trabzonspor. Ecco quanto raccolto ed evidenziato da SpazioNapoli: “I delegati della Uefa sono rimasti molto soddisfatti nel constatare i miglioramenti dello Stadio San Paolo rispetto agli scorsi anni, la strada intrapresa è quella giusta. Ovviamente c’è ancora tanto da fare e cercheremo di soddisfare le richieste della Uefa per le prossime gare europee, che si spera siano tante”.

IL RESTYLING. La nostra priorità assoluta – prosegue – resta risolvere la situazione dell’anello inferiore della Curva A. Avevamo promesso che per il match contro l’Inter di inizio marzo tutto sarebbe tornato alla normalità, speriamo perfino di anticiparci. Sono in costante contatto con gli uffici dell’assessorato anche per il progetto estivo del restyling totale dell’impianto di Fuorigrotta, manca ancora il progetto definitivo ma l’intesa tra le parti continua ad essere ottima. E’ un programma che richiede tempo, dedizione e cura. Stasera sarò allo stadio, ovviamente spero di vedere un’altra splendida vittoria degli azzurri”.