shinystat spazio napoli calcio news Mercato Napoli, per sostituire Insigne si pensa ad un ex Juventus

Mercato Napoli, per sostituire Insigne si pensa ad un ex Juventus


L’infortunio di Insigne ha costretto il Napoli a rivedere i propri piani di mercato. Infatti, a gennaio, gli azzurri si sarebbero mossi al massimo per cercare un rinforzo sulla fascia sinistra a causa del’ennesimo infortunio di Camilo Zuniga, e della concomitante assenza di Faouzi Ghoulam, impegnato in Coppa D’Africa. Adesso Bigon e soci dovranno mettere a disposizione di Benitez anche un’alternativa sulla trequarti sinistra dove il solo Mertens non può bastare per tutto il resto della stagione.

I nomi messi al vaglio sono tanti: uno di questi è certamente quello di Andrè Ayew del Marsiglia, ventiquattrenne ghanese con contratto in scadenza nel 2015. Eppure, anche per una questione tattica, gli azzurri potrebbero concentrare le proprie risorse su un calciatore più bravo nelle due fasi, così come faceva Insigne. Ecco perché, come riferito dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio,  non andrebbe escluso un interesse dei partenopei per Emanuele Giaccherini (classe ’85).

L’ex Juventus, attualmente in forza al Sunderland in Premier League, non ha trovato tantissimo spazio ad inizio stagione anche a causa di un infortunio che l’ha tenuto fuori dai campi di gioco per circa tre mesi. Adesso tutto sembra risolto e il suo rientro è alle porte, il Sunderland potrebbe comunque decidere di cederlo nella prossima sessione di mercato e il Napoli potrebbe dunque pensare a lui, magari provando a prenderlo in prestito.

Intanto il ds Bigon è attualmente all’estero per seguire alcune partite delle nazionali, ma al rientro in Italia è pronto a mettersi al lavoro: la ricerca del sostituto di Insigne è appena cominciata.