shinystat spazio napoli calcio news Basket, la Givova Napoli vola in Sicilia per la prima trasferta della stagione

Basket, la Givova Napoli vola in Sicilia per la prima trasferta della stagione


Prima trasferta stagionale per la Givova Napoli Basket. Questa mattina gli azzurri sono volati in Sicilia, direzione Palermo e poi Agrigento dove domani alle ore 18 affronteranno la Fortitudo nella gara valevole per la 5° giornata del campionato di Serie A2 Gold. Un match importante quello del PalaEmpedocle per i ragazzi guidati da Coach Marco Calvani, chiamati ad una buona prestazione lontano dal parquet amico dopo le due vittorie consecutive al PalaBarbuto.

LA PARTITA – Nonostante sia una neopromossa, Agrigento sta fin qui ben figurando in campionato, dove è riuscita a conquistare tre vittorie nelle prime quattro giornate, cedendo il passo solo contro la capolista e super favorita Verona. Napoli, invece, dovrà fare ancora a meno del lungodegente Andrea Traini, mentre sembra rientrato l’allarme per la caviglia di Valerio Spinelli il quale, però, è tornato solamente ieri ad allenarsi con i compagni dopo alcuni giorni di riposo in seguito al colpo subito domenica scorsa contro Veroli. Problemi in settimana anche per il capitano, Matteo Malaventura, fermo per un problema al polpaccio ma nella giornata di ieri il Coach ha rassicurato tutti, affermando che non dovrebbero esserci problemi per il suo impiego nella trasferta siciliana.

QUINTETTO – Ancora in bilico, dunque, le condizioni di Spinelli. Il play campano si è dimostrato la vera arma in più in questo avvio di campionato, trascinando compagni e pubblico di casa a suon di assist e penetrazioni vincenti, facendo la voce grossa e risultando chirurgico nella chiusura delle azioni cruciali. Una sua assenza contro Agrigento rappresenterebbe un deficit non di poco conto per la Givova in quanto l’altro playmaker, il giovane Nunzio Sabbatino, non si è rivelato infallibile nelle prime uscite, costringendo spesso l’esperto Spino a fare gli straordinari.

Nodo in cabina di regia a parte, il quintetto iniziale dovrebbe recitare Jarrius Jackson nel ruolo di guardia; lo statunitense è reduce da una prestazione maiuscola contro Veroli (23 punti) ed è voglioso di riconfermarsi ad alti livelli. L’altro esterno sarà Gabriele Ganeto, pretoriano del Coach, mentre sotto canestro agiranno De’Mon Brooks e David Brkic con l’altro lungo, Nika Metreveli, pronto a giocarsi minuti importanti.

DIRETTA – Attraverso un comunicato stampa, la società azzurra ha comunicato che  la gara tra la Fortitudo Agrigento e la Givova Napoli sarà visibile LIVE grazie allo streaming video sul sito ufficiale della società siciliana all’indirizzo: www.fortitudoagrigento.it

Antonio Allard