shinystat spazio napoli calcio news Il ragionamento del Mondo: "Troppi giocatori fuori posto. Ci sono problemi tattici e psicologici"

Il ragionamento del Mondo: “Troppi giocatori fuori posto. Ci sono problemi tattici e psicologici”


“Quando ho visto la formazione che ha mandato in campo Benitez contro l’Udinese, con Zuniga schierato alto a destra, due attaccanti ed Insigne alto a destra ho pensato che il Napoli volesse coprirsi. Poi, quando ho visto Zuniga in un luogo di campo non suo e Michu a fare il trequartista, ho pensato che il Napoli giocava con molti calciatori fuori posto”: un ragionamento estremamente semplice e chiaro quello espresso da Emiliano Mondonico a Radio Crc. L’ex tecnico azzurro ha provato così a spiegare la sconfitta del Napoli a Udine.

FATTORI TATTICI E NON SOLO –Bisogna capire se chi ieri è andato in campo è all’altezza dei titolari e quindi in grado di vincere le partite. L’Udinese non è in grande condizione e anche ieri lo ha dimostrato. Quando si fanno delle scelte, queste credo siano condivise da tutto lo staff. Il Napoli contro lo Sparta Praga ha vinto con delle invenzioni dei fuoriclasse e fino a tre giorni fa tutti eravamo felici di questa squadra. Credo che ci siano dei fattori tattici e psicologici da mettere a posto”.