shinystat spazio napoli calcio news Tina: "Fernandez aspetta solo il via libera per la cessione. Mercato? Tutto dipenderà dal preliminare"

Tina: “Fernandez aspetta solo il via libera per la cessione. Mercato? Tutto dipenderà dal preliminare”


Pasquale Tina, collega di Repubblica, ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it: “Oggi gli azzurri svolgeranno una doppia seduta. Fernandez è ancora a Castel Volturno ma non sta lavorando e quindi è ad un passo dalla cessione. Zuniga sta svolgendo lavoro personalizzato, e indietro di preparazione ed ha accusato anche un risentimento muscolare. Con il Psg si è deciso di non farlo giocare e ora bisogna valutare.

Cessione Zuniga? Non credo partirà. Benitez ci punta e si proverà ad averlo al top per il ritorno al San Mames. Il giocatore è stato assente per tutta la stagione, al Mondiale ha giocato bene e ora sta accusando il carico di lavoro. Ritornò a Castel Volturno con Mertens, il belga sta meglio fisicamente ma non partirà dall’inizio martedì perchè Insigne ha dimostrato di essere già tonico ed in forma.

Mercato? I dieci milioni di euro incassati dalla cessione di Fernandez permetteranno al Napoli di muoversi con più margine. Benitez sembrava un po’ arrabbiato per il mancato arrivo del centrocampista che lui aspettava. L’amichevole col Psg ha dimostrato le lacune del Napoli in mezzo al campo e se vuoi lottare per lo Scudetto gli acquisti in mezzo al campo devono esserci.

Nomi per il centrocampo? De Guzman ed Obiang sono buoni giocatori ma non ti fanno fare il salto di qualità. Il Napoli ha due piani di mercato: un piano A in caso del passaggio del turno in Champions, un piano B nel caso in cui agli azzurri toccherà disputare l’Europa League. Rispetto alla strategia iniziale i contrattempi per Kramer e Gonalons hanno condizionato il mercato azzurro e allora adesso si ragiona con calma. Piace sempre Lucas Leiva, mediano del Liverpool pronto a partire e che il Napoli potrebbe chiudere presto ma si vogliono valutare tutte le possibili situazioni di mercato”.