shinystat spazio napoli calcio news Reina, il piano di DeLa per provare a trattenerlo

Reina, il piano di DeLa per provare a trattenerlo


E’ oramai scaduto il prestito che legava Reina al Napoli. Il portiere spagnolo dopo l’avventura brasiliana con la sua nazionale dovrà tornare in Inghilterra al Liverpool, anche se temporaneamente. I Reds, infatti, non considerano prioritaria la presenza in squadra del loro storico estremo difensore ed anzi stanno cercando già da tempo una nuova meta per Reina, anche per ottenere introiti dalla sua cessione definitiva. Il giocatore è molto ambito in giro per l’Europa, ma ad ora le due principali pretendenti Barcellona e Atletico Madrid, si stanno tirando indietro. I blaugrana stanno puntando forte su Ter Stegen, mentre i colchoneros dovrebbero riuscire a trattenere Courtois. Per questo motivo, la pista Napoli è tutt’altro che abbandonata e lo stesso Liverpool potrebbe ridurre i suoi parametri per favorire il passaggio definitivo in azzurro. Il problema, come riporta il quotidiano “Il Roma” è l’ingaggio di Reina, poichè il presidente De Laurentiis non vorrebbe spendere più di due milioni di euro per lo stipendio, quasi la metà di ciò che percepisce ora lo spagnolo. Il massimo dirigente azzurro punta però sull’allungarsi dei tempi, visto che se l’estremo difensore non dovesse trovare una destinazione gradita a breve, allora quest’ultimo potrebbe anche “sacrificare” le sue pretese economiche. Nonostante questo però, l’idea in società è quella di non investire tanti soldi in porta, per concentrare gli sforzi di mercato su un reparto come il centrocampo, che a detta di Benitez deve essere rivoluzionato.