shinystat spazio napoli calcio news Buona sanità 2014, premiato lo staff medico della SSC Napoli

Buona sanità 2014, premiato lo staff medico della SSC Napoli


E’ in programma domani 8 maggio alle ore 17.30 presso il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare il premio Buona Sanità 2014 L’intento è quello di dare luce, visibilità, speranza ai professionisti della salute che , con la loro testimonianza di vita , possono essere di esempio a quanti si avvicinano al mondo dell’umana sofferenza. Con ogni professionista viene premiato chi lavora egregiamente al loro fianco e fa rispettare la legalità per la tutela dei cittadini. Per la categoria ‘Formazione e Sport’ tra gli altri il premio sarà consegnato anche allo Staff Medico della SSC Napoli coordinato dal dr. Alfonso De Nicola con i dr. Enrico D’Andrea e Raffaele Canonico, al direttore scientifico del Napoli Calcio Prof. Michele Marzullo e al consulente per l’odontoiatria dr. Valentino Tundisi.

Lo staff sanitario della squadra azzurra si è distinto dal 2005 ad oggi non solo per l’accurato lavoro di prevenzione e gestione del lavoro prettamente svolto con la squadra ma soprattutto per un accurato e scientifico lavoro di prevenzione sociale delle malattie del sangue e della morte improvvisa durante l’attività sportiva. Lo staff sostiene da anni l’iniziativa legata alla creazione di un passaporto biologico (cosiddetto ‘passaporto ematico’) dell’atleta, importante per ridurre in modo considerevole il rischio di sviluppare malattie del sangue tipo leucemie e linfomi. Anche per questo è in prima linea nella lotta al doping e nella prevenzione delle devianze come l’abuso sconsiderato di alcool e droghe.

Per la Sanità pubblica Oncologica: riconoscimento anche al Prof. Antonio Giordano, Direttore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine di Philadelphia. Per l’indipendenza degli studi scientifici condotti in tema di inquinamento nel territorio campano , già avviati da Suo padre, il prof. Giovan Giacomo Giordano e dunque per l’impegno scientifico finalizzato al miglioramento della qualità della vita del nostro paese. Per il prof. Giordano, che si trova all’estero, ritirerà il premio la dr.ssa Loredana Reynaud AD di BLE Consulting.

Fonte: Comunicato Stampa