shinystat spazio napoli calcio news Ranking e preliminari, quali scenari per il Napoli

Ranking e preliminari, quali scenari per il Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
napoli gironi champions

Scenario E’ ormai chiaro che con ogni probabilità il Napoli dovrà affrontare i preliminari di Champions League nella prossima stagione, giocando quindi il quarto e ultimo turno per accedere alla Fase a Gironi, ovvero alla competizione vera e propria. Farà parte di un gruppo di dieci squadre che si giocheranno gli ultimi 5 posti, di questo gruppo faranno parte le quarte classificate dei campionati inglese, spagnolo e tedesco, le terze classificate del campionato italiano e di quello portoghese e altre cinque squadre che arriveranno dai turni precedenti preliminari (probabilmente campionati francese, russo, turco, olandese, ucraino). Chiaramente nel sorteggio delle partite, le squadre saranno suddivise in teste di serie e non, e per il Napoli sarebbe molto importante trovarsi tra le prime per evitare incroci troppo pericolosi a metà agosto.

Situazione Ad oggi sarebbero qualificate per i preliminari come teste di serie Arsenal, Bayer Leverkusen, Porto, Galatasaray e Napoli, mentre come avversarie (non teste di serie) ci sarebbero probabilmente  Athletic Bilbao, Lille, Dnipro, Lokomotiv Mosca, Feyenoord. Si deve però sottolineare come in alcuni campionati la situazione sia ancora molto incerta, infatti in Premier Arsenal ed Everton si stanno contendendo la quarta piazza, situazione analoga in Bundesliga dove sono addirittura tre le squadre a contendersi l’accesso ai preliminari con Bayer Leverkusen, Wolfsburg e Borussia  M’gladbach nello spazio di 2 punti. Anche in Ucraina la lotta è serrata tra Shaktar e Dnipro con in palio il titolo di campione e l’accesso diretto alla Champions (o ai preliminari per la seconda).

Variabili Ognuna delle situazioni incerte prima elencate potrebbe mutare notevolmente la situazione del Napoli, in meglio o in peggio a seconda delle diverse combinazioni, ad ogni modo da qui alla fine della stagione faremo il punto ogni settimana per conoscere le prospettive azzurre per il sorteggio dei preliminari.

Andrea Iovene
Riproduzione Riservata

Preferenze privacy