shinystat spazio napoli calcio news Abel Balbo: "Roma favorita per il secondo posto, ma il Napoli andrà lontano in Europa"

Abel Balbo: “Roma favorita per il secondo posto, ma il Napoli andrà lontano in Europa”


Tre Mondiali con l’Argentina, undici gol in 37 presenze con la Seleccion, 117 reti in Italia, ben 78 con la Roma: numeri straordinari per l’ex attaccante argentino Abel Balbo, medaglia d’argento a Italia ’90.

Come vede la volata per il secondo posto?
«La Roma è favorita perchè è impegnata soltanto su un fronte, il Napoli risentirà del numero maggiore di partite che potrà essere affrontato solo facendo ricorso al turnover. Però sarà un duello avvincente fino alla fine».
Cosa ha di più il Napoli?
«Il Napoli è più forte in avanti, la qualità degli attaccanti è eccezionale. Higuain innanzitutto ma non solo lui. Callejon e Mertens stanno facendo benissimo e Insigne merita la massima fiducia perchè è il futuro del calcio italiano. L’unico che sta avendo difficoltà è Hamsik».
E la Roma?
«La Roma è più forte in difesa, difficilissimo fare gol alla squadra giallorossa, i meccanismi sono perfettamente collaudati e può giocare chiunque perchè l’equilibrio di squadra resta invariato».
Quanto potrà pesare l’infortunio di Strootman?
«L’olandese ha disputato una grande stagione ma la forza della Roma sta nel collettivo, al San Paolo ho visto molto bene Taddei, sembrava un ragazzino».
Le piace il calcio di Benitez?
«Moltissimo, ci voleva uno come lui nel campionato italiano, bello vedere che nel finale delle partite sostituisce un attaccante con un altro attaccante. Un calcio propositivo, il Napoli fa sempre la partita senza speculare sugli avversari».
E quello di Garcia?
«Vale lo stesso discorso di Benitez, è stato bravissimo ad imporsi nel suo primo anno in Italia: la Roma è una squadra molto spettacolare, gioca in velocità, si difende bene e crea tante palle gol».
Napoli e Roma, quindi, siamo lì?
«Sì, le due squadre stanno dimostrando di avere la stessa forza, la qualità delle rose è molto simile. E anche negli scontri diretti sono pari, due a due. La Roma ha vinto le due partite all’Olimpico, il Napoli le due al San Paolo. E sono state tutte e quattro bellissime partite, tra le più belle di tutta la stagione».
In campionato come finirà?
«La Juve vincerà lo scudetto, la Roma ha più chance del Napoli di finire al secondo posto ma gli azzurri andranno molto avanti in Europa League».
Cioè?
«Il Napoli può arrivare in finale e trovare la Juve. E a quel punto il pronostico sarà cinquanta e cinquanta».
E la Coppa Italia?
«La vincerà il Napoli, gli azzurri sono favoriti sulla Fiorentina, anche se la squadra di Montella è proprio quella che sta giocando il miglior calcio con Roma e Napoli».

Fonte: Il Mattino