shinystat spazio napoli calcio news RILEGGI LIVE - Benitez al CdM: "Vincere con la Roma è importantissimo. Il secondo posto è possibile. Il Napoli non può vincere un titolo ogni 25 anni"

RILEGGI LIVE – Benitez al CdM: “Vincere con la Roma è importantissimo. Il secondo posto è possibile. Il Napoli non può vincere un titolo ogni 25 anni”


Finisce qui il forum con Rafa Benitez

Obiettivi – “Il mio Oscar resta il campionato. Non ho dubbi che il secondo posto è possibile. Vincere con la Roma è importantissimo

Napoli“La Grande Bellezza è Napoli. Napoli deve difendere le sue bellezze. Il club dovrebbe fare una Fondazione per aiutare la città”

La Società – “Il Presidente De Laurentiis ha fatto cose importanti per il Napoli. Sto lavorando per migliorare la società, non per vincere la prossima partita. Lavoro come se dovessi restare qui 10 anni. Non sono un allenatore che va in un club, spende 200 milioni, vince e va via. Voglio creare una struttura che poi resti alla società ed alla città”

Vincere – “Quanti titoli ha visto tuo figlio vincere dal Napoli? Uno. Questo è il problema. Napoli non può vincere un titolo ogni 25 anni”

Attacco – “Riunione con presidente e staff”

Sorpresa per un tifoso del Napoli che è stato raggiunti telefonicamente da Rafa Benitez “Lei è uno di noi”.

Preoccupati per la stagione attuale? – “Dovremmo essere preoccupati se l’anno prossimo le cose vanno nello stesso modo”

Britos più forte di Cannavaro? – “Ognuno ha sue qualità

Fase difensiva – “Dobbiamo migliorare la fase difensiva e lo sappiamo. Siamo una squadra che attacca e molto spesso si sbilancia. Stiamo lavorando su questo aspetto”.

Scudetto – “Scudetto? non posso mentire, è andato. Bisogna puntare a un obiettivo che possiamo raggiungere: il secondo posto. Bisogna farsi trovare pronti per la prossima stagione, con gli uomini giusti. Creare mentalità giusta per competere con tutti

L’importanza della Cantera – “Far crescere il settore giovanile è una questione di tempo. Trovare giocatori anche fuori e farli crescere nel nostro vivaio, con la mentalità giusta. Ma questione di tempo”

Le Nazionali – “Ogni partita prima di quelle delle Nazionali è pericolosa, perché non sai i giocatori cosa hanno in testa”

Cambiare modulo in corsa – “Cambiare modulo? E perché, per far vedere che sono intelligente? I giocatori hanno bisogno di sicurezze

Napoli double-face – “Dipende dalle risorse per creare due rose diverse”

 Insigne – “Deve imparare il modulo per avere lo scatto in più, la condizione fisica è ottima. Le pagelle dei calciatori? Non mi interessano. Come fate a giudicare se non sapete ciò che gli chiedo di fare?

Leader – “Ci sono giocatori arrivati quest’anno, tra loro crescerà leader

Motivatore – “Io motivatore? Benitez: no, ogni giocatore la deve avere dentro di se. La motivazione non è urlare

Il modulo del Napoli – “Quanto tempo per incamerare il mio modulo? dipende da ciascuno dei giocatori. Adesso dobbiamo mantenere il livello che abbiamo raggiunto. Dobbiamo creare un’idea di gioco che alla fine sia una sicurezza per i giocatori. Rosa sopravvalutata? Qualcuno importante ha avuto problemi. Le squadre più forti del calcio europeo giocano con il 4-2-3-1″

Prandelli si è lamentato della condizione atletica dell’Italia – “Gli spagnoli sono in formissima

In Europa rendimento migliore – “La rosa? Fondamentale per un campionato che dura nove mesi, non per le coppe dove si giocano partite secche

Benitez: “In italia bisogna avere fiducia negli allenatori. Napoli è una città meravigliosa, per cambiarla ci vuole un’idea. Napoli molto simile a Liverpool“.

E’ l’allenatore del Napoli Rafa Benitez l’ospite del secondo forum organizzato dal Corriere del Mezzogiorno. Tante le domande arrivate con l’hastag #rafacorriere sul profilo twitter del CdM.