shinystat spazio napoli calcio news Perché Sorrentino ringrazia Maradona

Perché Sorrentino ringrazia Maradona


maradona sorrentino

Paolo Sorrentino che ringrazia Maradona dopo la vittoria all’Oscar e lo indica insieme a Fellini, Scorsese e i  Talking Heads come sua fonte d’ispirazione,  può sorprendere solo chi non sa che cosa ha significato per noi D10S e chi non conosce la grande passione di Sorrentino per il Napoli.

Oltre i limiti e gli errori dell’uomo, c’è una Grande Bellezza che Maradona ha fatto conoscere a tutto il Mondo partendo da Napoli.

La grande bellezza del calcio, la cartolina migliore di Napoli, la possibilità che anche un popolo “figlio di un dio minore”, possa riscattarsi vincendo nello sport, sovvertendo la regola fino a quel momento quasi sempre favorevole alle squadre del nord, del più forte perché più ricco e più potente.

E la sua stessa vita sembra la trama perfetta di un film, gli eccessi dell’uomo Maradona somigliano alle feste mondane raccontate da Sorrentino nella Grande Bellezza.

Ma soprattutto Maradona resterà per quelli che lo hanno amato come straordinario, irripetibile campione sopra ogni tempo, motivo di ispirazione, protagonista assoluto di un calcio che non c’è più,  icona  di infinito genio creativo.

Maradona è la Grande Bellezza del calcio.
Grazie Paolo, Grazie Diego, Grazie Napoli.

Gianluca Vitiello