shinystat spazio napoli calcio news Primo allenamento del 2014. Da valutare Hamsik e Reina

Primo allenamento del 2014. Da valutare Hamsik e Reina


Tutti a Castel Volturno, sudamericani compresi. Parte oggi pomeriggio la preparazione per la Samp, il match della Befana alle 12.30 al San Paolo, il primo di gennaio da dedicare con forza al campionato. Trapelano sensazioni positive per Hamsik: lo slovacco si è già aggregato al gruppo e venerdì scorso ha svolto l’allenamento con la squadra. Spera di essere già in campo per la prima partita del 2014, comunque di essere tra i convocati, dopo i tormenti per l’infortunio al piede che l’hanno bloccato l’ultimo mese e mezzo.

Per il colombiano Zuniga, atteso oggi con Armero e gli argentini Higuain e Fernandez, il primo test sarà quasi certamente quello in coppa Italia contro l’Atalanta. Attesa per Reina, il portiere spagnolo che si è rifatto male a Cagliari. Si userà cautela per evitare che il problema muscolare possa aggravarsi: da oggi cominceranno le verifiche e verranno fatte le valutazioni in vista del match con la Sampdoria. Non verranno corsi rischi, c’è il portiere brasiliano Rafael pronto e potrebbe toccare a lui.

Il dubbio principale sarà proprio quello relativo al portiere. Saranno disponibili tutti gli azzurri e Benitez potrà operare le scelte che riterrà più opportune. In attacco ampia possibilità di scelta con la concreta possibilità di avere nuovamente a disposizione anche lo slovacco Hamsik. A centrocampo la lotta per due maglie tra gli svizzeri Behrami, Dzemaili e Inler. In difesa con l’intoccabile spagnolo Albiol, ormai Fernandez è da considerare più avanti di Britos. Sugli esterni dovrebbe toccare a Maggio e al colombiano Armero, quest’ultimo rimasto fuori nell’ultimo match a Cagliari a beneficio del francese Reveillere.

Fonte: Il Mattino