shinystat spazio napoli calcio news Stasera alla “Tribù del Calcio” debutta il fumetto di Benitez, simpatico siparietto in onda

Stasera alla “Tribù del Calcio” debutta il fumetto di Benitez, simpatico siparietto in onda


rafa_benitezStasera alla Tribù del calcio debutta il personaggio di Rafa Benitez. Alle 23 su Mediaset Premium (canale 370, ma in chiaro) si gioca in anticipo Juventus-Napoli, con un «Porta a Porta» a cartoni animati. La colonna sonora è la stessa del programma di Rai1, ci sono un Bruno Vespa, con un Antonio Conte e poi il presidente federale Giancarlo Abete e il collega del Napoli De Laurentiis, ma sarà pure la prima volta nei cartoon per Carlitos Tevez e Rafa Benitez. In estate il disegnatore Riccardo Mazzoli aveva ideato il tecnico spagnolo con il grembiule e un cornetto rosso in mano, nella versione definitiva ha levato il simbolo della scaramanzia. Il dibattito si intitola «Juve-Napoli, una è di troppo». «Volevo ricordare a Madama Juventus e al Palazzo, che a volte sono la stessa cosa – spiega il De Laurentiis-cartone -, che a Napoli diciamo: ”Accà nisciuno è fess!”. Insomma: a buon intenditor, poche parole».

Il finto Vespa chiede a Benitez: «Qual è il giocatore della Juve che le piace di più?». La risposta è a bocca piena: «Motta». E allude all’esterno, riserva bianconera, mentre assapora il panettone. Il dialogo fra il presidente e l’allenatore azzurro prosegue sul filo dell’ironia, entrambi sono interpretati da Antonio Montieri, 43enne napoletano. Il testo è di Paolo Ziliani, curatore del programma giunto alla quarta edizione e anche stavolta ironizza sui capelli di Conte. «Connotiamo Benitez – spiega Montieri – come un buongustaio, alla Ancelotti. Per noi mentre parla sgranocchia sempre qualcosa, mischierò la parlata dell’allenatore del Real Madrid con il suo accento spagnolo e il romanesco del compianto attore Aldo Fabrizi. Da tifoso del Napoli, ascolto sempre le sue interviste, come personaggio dovrei averlo nel Dna: è pignolo e timido, in questo siamo simili».
De Laurentiis è romano ma di famiglia partenopea. «Lo rendo teatrale, come Totò quando faceva la parte del principe in Miseria e Nobiltà». Tevez è raffigurato con l’arco e lancia una freccia a ventosa, a dargli voce è l’altro uomo del duo di comici di RadioItalia: Enzo Savi, 46 anni, mamma di Torre del Greco e padre di Agropoli. Poi compare anche il doppio ex Luciano Moggi, che chiuderà la sitcom dei cartoni fischiando all’impazzata, da ex ferroviere. Domani alle 19 la replica su Italia2, mentre lunedì alle 21.30 andrà in onda su TgCom 24.

Fonte: Il Mattino.

 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl