shinystat spazio napoli calcio news Wenger teme Higuaìn: "Spero non mi punisca Martedì con un goal!", Poi dichiara: "Un match che avrà un grande peso sul risultato finale"

Wenger teme Higuaìn: “Spero non mi punisca Martedì con un goal!”, Poi dichiara: “Un match che avrà un grande peso sul risultato finale”


gun__1375450821_wenger_pressconf_emiratescup_0E’ risaputo, fin dall’esordio del Napoli in Champions League, che il club partenopeo è una delle squadre più temute dell’intera competizione europea. A ribadire il concetto, dopo la vittoria contro il Borussia Dortmund, c’è l’allenatore dei Gunners Arsene Wenger, anche in vista della sfida contro l‘Arsenal.

Tramite il sito ufficiale della squadra inglese, il tecnico, sostiene che il Napoli, durante il calciomercato, avrebbe “strappato” dalle mani della società il giocatore argentino Gonzalo Higuain:  “Sul mercato avevamo due o tre grandi obiettivi ed Higuain era uno di quelli, alla fine non siamo riusciti a prenderlo ma questo non toglie nulla alla sua qualità. Anzi, spero non mi punisca Martedì con un goal!”.

L’edizione on-line del quotidiano inglese, Express, riporta, invece, degli elogi all’allenatore del Napoli, Benitez, e alla sua squadra da parte dello stesso Arsene Wenger: “Rafa Benitez è un grande allenatore e la vittoria sul Borussia Dortmund è stata speciale per il Napoli. Lo stile del contropiede del Napoli mi ha colpito nella Emirates Cup. Sono tutti usciti come bombe ogni volta che recuperavano la palla”. 

Il coach della squadra londinese si esprime anche sul big match di Martedì sera all’Emirates: “Non direi che è già una partita decisiva, ma è un match che avrà un grande peso sul risultato finale”.