shinystat spazio napoli calcio news Napoli Insigne, Andreotti: "Carico per la finale, Benitez lo ammira"

Fabio Andreotti: “Insigne è carico per la finale, con Benitez sarà ancora più forte”


allenamento_napoli_castel_volturno_spazionapoli_foto (55)_lorenzo_insigneInsigne Napoli | Fabio Andreotti, uno dei procuratori dell’attaccante del Napoli e della Nazionale under 21 Lorenzo Insigne, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli del suo assistito impegnato oggi pomeriggio nella finale dell’Europeo di categoria contro la Spagna. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Lorenzo è molto carico per la gara di oggi pomeriggio, non ha paura del blasone degli avversari ed è concentratissimo per dare il massimo. Da domani poi, tornerà a pensare al Napoli ed a questa bellissima avventura con il neo tecnico Benitez. Mazzarri aveva un’idea tattica completamente diversa da quella che adopererà lo spagnolo, in particolar modo per il centrocampo e l’attacco, con giocatori delle caratteristiche di Pandev ed Insigne costretti spesso a ripiegare e ripartire, subendo un dispendio di energie davvero senza limiti. Non è una critica ma una mera considerazione. Lorenzo non ha mai pensato di andare via da Napoli, anche quando ha giocato meno ed il ruolo che ricopriva non lo metteva inizialmente troppo in luce. Abbiamo spesso parlato con Bigon il quale, giustamente, rimandava il discorso tattico all’allenatore: non potevamo pretendere una posizione in campo diversa, sono scelte che spettano solo al tecnico. Abbiamo deciso poi di riparlarne a fine stagione, non sapendo poi del cambio in panchina. Adesso è tutto diverso, Benitez metterà sicuramente in luce Lorenzo come non mai e ne siamo davvero molto contenti. Quando abbiamo ricevuto il suo attestato di stima nei confronti di Insigne ci siamo commossi, non è da tutti avere i complimenti da parte di un tecnico vincente come lui. Il progetto del club partenopeo è legato ai giovani ed è un ottimo presupposto per il futuro non solo della squadra ma anche di Lorenzo”.